Annunciato il Tello da DJI e Ryze

Annunciato il Tello

Annunciato Il Tello - ProjectEMS

Introduzione al Tello

Al CES 2018 di Las Vegas, è stata annunciata una bella novità: il Tello. Il Tello è opera principalmente della startup cinese Ryze Tech, con cui DJI ha collaborato, fiutadone il potenziale. Al momento il Tello non è ancora in vendita: bisognerà aspettare dopo Marzo al prezzo di 109€.

Caratteristiche tecniche del Tello

Il Tello ha un peso di soli 80g ed è basato sullo stesso processore interno del DJI Spark: notiamo infatti una certa somiglianza esteriore con quest’ultimo. Il Tello è disponibile nei colori bianco, azzurro e giallo.
I motori in questo caso sono brushed (con spazzole) e non brushless (senza spazzole) come nel caso dei droni DJI.

Tuttavia non sottovalutate questo piccoletto: dotato di una camera fotografica a 5Mp e in grado di effettuare video aerei in 720p 30fps, e ha un’autonomia di volo pari a 13 minuti. La camera non ha il gimbal tuttavia è possibile attivare la stabilizzazione elettronica delle immagini EIS.
Il range di controllo è di 100m, con una velocità massima di 8m/s.

Non è dotato di GPS, ma come gli altri droni DJI, è dotato di sensori di posizionamento che gli permettono di rimanere stabile anche senza GPS.

Il controllo avviene tramite wi-fi sulla banda dei 2,4GHz. Il Tello ha diverse funzioni che permettono il massimo divertimento con Flip e acrobazie varie. Compatibile anche con i VR per smartphone per coloro che volessero provare il volo FPV.

Un drone pensato per i ragazzi: è infatti programmabile con il linguaggio di programmazione Scratch, un linguaggio di alto livello, utilizzato spesso per l’insegnamento della programmazione ai ragazzi e bambini.

Conclusioni

Non essendo ancora uscito dal mercato, non abbiamo altre specifiche del Tello. Tuttavia possiamo dire che siamo piacevolmente colpiti da questo concentrato di tecnologia: pensate in 80g, DJI e Ryze hanno fatto stare sensori di posizionamento e anti ostacoli, camera e elettronica all’avanguardia. Il prezzo di 109€ è quindi decisamente equilibrato rapportandolo con la qualità del drone. Non vediamo l’ora di provarlo in volo!

 

Libro L'Italia dei droni - ProjectEMS