Fare business con i Droni è possibile?

Business Con I Droni - ProjectEMS

Fare business con i Droni è possibile?

In questo articolo vogliamo rispondere a tutti coloro che si pongono la domanda: fare business con i droni è possibile?
La risposta è sicuramente affermativa, tuttavia c’è da sottolineare come non sia una strada facile o già spianata da altri. I droni infatti sono un settore in continua evoluzione e di recente nascita, quindi tutti coloro che desiderano lavorare in questo settore devono essere pronti a studiare e mettere le mani su qualcosa di nuovo ogni giorno.

Avere un drone non basta: un drone è solo la base per cominciare a lavorare un questo settore. Le competenze trasversali per lavorare in questo settore sono necessarie. Perché essendo una tecnologia ancora non conosciuta a molti, i vostri clienti potrebbero non sapere ancora che hanno bisogno di un vostro servizio.

Computer Vision

Le aziende tecnologiche e le aziende di droni si stanno volgendo in questo ultimo anno sullo studio e lo sviluppo della computer vision, cioè una visione artificiale che permetta al drone di riconoscere le persone e gli ostacoli. Infatti i droni DJI usciti nell’ultimo anno (2018) sono tutti dotati di una tecnologia anti-collisione che permette al drone di fermarsi davanti un ostacolo o addirittura aggirarlo in maniera sicura se si trova sul suo percorso, o anche permettere all’utente il controllo del drone con dei semplici gesti delle mani e del corpo. Questa tecnologia si sta ancora sviluppando, quindi ogni nuovo drone uscito è sempre un passo avanti rispetto al precedente. Gioiello di casa DJI in questo momento è il DJI Mavic Air, ultimo uscito dell’azienda cinese.

In tutto il mondo ci sono tantissime aziende che in questo momento stanno cercando programmatori in grado di sviluppare applicazioni legate alla computer vision, un ambito sicuramente interessante e dal futuro vicino se siete interessati a lavorare in questo business come dipendenti.

Ma quindi fare business con i droni è possibile? Lasciate che prima vi facciamo queste domande.

Per gli imprenditori e i liberi professionisti:

  • Chi porta avanti attivamente campagne di Lead Generation? [Settore droni, fotogrammetria, fotografie, ispezioni aeree, ecc.]
  • Chi possiede uno o più siti web indicizzati in prima pagina per almeno 10 keyword con almeno 1000 di volume di ricerca mensile per keyword? [Settore droni, fotogrammetria, fotografie, ispezioni aeree, ecc.]

Per chi ha risposto NO a tutte le precedenti. Come pensate di acquisire i clienti non statali/istituzionali?

Per i dipendenti e gli studenti:

  • Chi conosce molto bene OpenCV?
  • Chi parla e scrive in modo (quasi) impeccabile la lingua inglese?
  • Chi ha scritto almeno una volta un software di controllo inerziale (controllo di un quadcopter, reverse pendulum, ecc.) e/o i rudimenti di un autopilota?
  • Chi ha un piano dettagliato di acquisizione competenze per la posizione lavorativa che volete andare a ricoprire? (nel mondo dei droni)

Per chi ha risposto NO a tutte le precedenti. Come pensate di andare a ricoprire la posizione lavorativa dei vostri sogni? (nel mondo dei droni)

Volete scoprire un’altra Italia dei droni? Volete poter rispondere SI a queste domande?

4 video gratuiti sul lavoro con i droni

ProjectEMS ha creato 4 video gratuiti per aiutare le persone a capire come lavorare con i droni e come guadagnare.
Se vuoi visionare i video, clicca qui sotto.

 

Libro di Andrea Zamuner Cervi

Andrea Zamuner Cervi, titolare di ProjectEMS SRL, ha scritto un libro riguardante la sua personale esperienza nel settore dei droni. Non sono i successi, ma anche i tentativi e le scottature di chi cerca di fare business in questo settore. Oltre alla sua esperienza parla anche della computer vision, e di come secondo lui rappresenti il futuro del settore droni.

Potete trovare il libro qui: http://shop.projectems.it/prodotto/litalia-dei-droni-libro/

 

Banner Masterclass Fotografia E Riprese Aeree