Frequently Asked Question

Perché condividere gratuitamente, in modo open e non rilasciare informazioni solo ed esclusivamente dietro compenso?

Perché, come disse Elon Musk “If wère all in a ship together and the ship has some holes in it, and wère sort of bailing water out of it, and we have a great design for a bucket, then even if wère bailing out way better than everyone else, we should probably still share the bucket design.” [Supponiamo che siamo tutti su una nave insieme: questa nave ha dei buchi e vogliamo trovare un modo di fare uscire l’acqua che entra dalla barca. Supponiamo che noi abbiamo il miglior secchio di tutti. Anche se noi otteniamo risultati migliori di tutti, e quindi stiamo riuscendo a buttare fuori dalla barca l’acqua molto più’ velocemente di chiunque altro, probabilmente dovremmo condividere il design del nostro secchio con tutti gli altri.]
Questo non significa che non offriamo più servizi, siamo un azienda, e la nostra priorità è soddisfare i nostri clienti ed acquisirne di nuovi. Siamo convinti che una mentalità che tende verso la condivisione non è in contrasto con il business aziendale, siamo confidenti che condividendo le nostre competenze in modo open il nostro business sarà florido. Lo ripetiamo: questo non significa che smetteremo di fare business o di rilasciare servizi retribuiti: significa solo che vogliamo abbracciare un nuovo tipo di mentalità legata al business.

Cosa potete dirmi a riguardo delle vostre dirette Facebook?

Grazie alle nuove dirette facebook ProjectEMS si mostra “senza maschere”, ovvero mostra a tutti gli spettatori ciò che avviene davvero durante la sperimentazione di un mezzo, di un prodotto, di un drone.

“Quando abbiamo finito di progettare Tsubasa V2, il nostro Plane 300g abbiamo mostrato alcuni dei suoi primissimi voli in diretta, ed abbiamo mostrato parte del suo processo di costruzione, mostrando tutti i dettagli del mezzo. Quando abbiamo fatto il primo live di facebook nel quale abbiamo fatto vedere Tsubasa V2 in volo, nemmeno noi eravamo sicuri che volasse. C’erano molte incognite, avevamo fatto delle modifiche sperimentali, nemmeno noi eravamo sicuri del risultato. Ma non ci siamo voluti nascondere, abbiamo mostrato cosa è successo. Ed è andata molto bene: il mezzo ha volato …e dopo è caduto, ed abbiamo individuato il problema, e lo abbiamo risolto. E dopo abbiamo fatto un altra diretta. Ed ha volato molto, molto meglio di prima. E tutti lo hanno potuto vedere, senza filtri, in diretta. Abbiamo mostrato sia come lo abbiamo costruito, sia come ha volato. Pensiamo che sia qualcosa che poche altre aziende fanno. Questo è il nostro spirito. Trasparenza e condivisione”

Come faccio per conoscere la data della vostra prossima diretta Facebook?

Seguici! Annunciamo ogni diretta sulla nostra pagina Facebook!

Dopo che ho acquistato un corso di costruzione Droni posso chiedervi due ulteriori giornate di assistenza gratuita?

Diamo sempre assistenza post corso ai nostro corsisti. Principalmente forniamo assistenza telefonica e via mail. Inoltre siamo sempre pronti e risolvere eventuali problematiche. Tuttavia se desideri essere assistito personalmente per un’ulteriore giornata dopo il corso questo ha un costo. Le giornate di consulenza privata hanno un costo di 220 euro a giornata. Le singole giornate sono acquistabili su shop.projectems.it.

È possibile effettuare pagamenti con scadenza a 90 giorni?

No, a meno che non si tratti di pubblica amministrazione gestiamo solo pagamenti anticipati.

Tutte le consulenze e tutti i lavori vengono svolti personalmente dai titolari?

Non svolgiamo tutto il lavoro personalmente. Ogni parte dei processi aziendali è supervisionata direttamente dai titolari, tuttavia l’assemblaggio, i servizi, le consulenze private e tutti gli altri servizi che offriamo non sono sempre effettuati dai titolari personalmente, ma da staff altamente qualificato.
Questo non comporta un abbassamento della qualità, anzi! Per noi il cliente finale è l’anello più importante della catena. Quindi vogliamo fornire la massima qualità ed il massimo agio. Per questo motivo la formazione dello staff viene effettuata personalmente dai titolari.
È bene sapere che non è possibile richiedere sempre la presenza fisica dei titolari. In un anno gestiamo circa 400 clienti. Un anno possiede 365 giorni. Facciamo un esempio: se una persona dovesse dedicare un giorno per ogni cliente non basterebbe un anno per far si che quella stessa persona vi incontri tutti di persona. Anche lavorando sabato, domeniche e festivi, senza mai fare una singola pausa, non sarebbe possibile incontrarvi tutti di persona.

Qual’è il miglior modo per contattare Andrea e Noemi?

Scrivici! Ci puoi trovare alla seguente e-mail: info@projectems.it . Dopo che ci avete scritto pazientate almeno 2-3 giorni lavorativi (Sabato e Domenica non sono giorni lavorativi).
Di fatto preferiamo le e-mail alle chiamate: è tutto più gestibile e riusciamo a rispondervi a tutti.