I 5 migliori droni con telecamera

I 5 migliori droni con telecamera

Una delle funzioni più attraenti e interessanti dei droni è la possibilità di scattare foto e registrare video approfittando dei punti di vista unici che questi apparecchi sono in grado di ottenere in tempi davvero brevissimi.

Sta diventando sempre più chiaro, anche grazie all’avanzare incessante delle tecnologie utilizzate, che le possibilità offerte da questa funzione non si limitano al solo utilizzo amatoriale.
Sono infatti molti gli utilizzi professionali ed artistici possibili: basti pensare ad alcuni esempi come la videosorveglianza, la ripresa e video ispezione di punti inaccessibili di strutture e cantieri (che magari normalmente richiederebbero l’uso di un costoso camion con cestello), o ancora la registrazione di video di eventi particolari come un matrimonio o una festa, o di video clip musicali.
La qualità d’immagine che si può raggiungere con i dispositivi giusti è davvero eccelsa; vi illustreremo quindi, in ordine di prezzo al pubblico, cinque fra i migliori droni con telecamera, camere avanzate per riprese meravigliose.

Droni con telecamera: Parrot Bebop 2

Droni Con Telecamera - Parrot Bebop 2 - ProjectEMS
Il Parrot Bebop 2 rappresenta una scelta ottimale per avere un buon rapporto qualità prezzo: la stabilizzazione del drone funziona a dovere e consente di ottenere riprese ed immagini che non risentono delle vibrazioni e degli spostamenti anche in condizioni avverse.
L’angolo di 180 gradi dell’obiettivo consente di effettuare fantastici scatti e riprese panoramiche, mentre la risoluzione massima si ferma al pur ottimo FullHD 1920*1080, con una fluidità di 30 fotogrammi al secondo.

Caratteristiche della telecamera:

  • Sensore CMOS da 14 Megapixel
  • Obiettivo Fisheye con apertura 1/2.3”
  • Visione a 180 gradi
  • Apertura 1/2.3”
  • Stabilizzazione digitale a 3 assi
  • Risoluzione massima: 1920*1080 a 30 FPS

Droni con telecamera: DJI Phantom 3 SE

Droni Con Telecamera - Phantom 3 SE - ProjectEMS
L’attuale modello “entry level” della celebre DJI, il Phantom 3 SE, presenta caratteristiche già ottimali per riprese di livello semi professionale, soprattutto consente riprese alla elevatissima risoluzione di 3840*2160, ossia il ben noto 4K, a 30 frame al secondo. Anch’esso, come tutti i droni oggetto di questo articolo, ha un sistema di stabilizzazione avanzato.

Caratteristiche della telecamera:

  • Sensore CMOS da 12 Megapixel
  • Apertura 1/2.3”
  • Stabilizzazione digitale a 3 assi
  • Risoluzione massima: 3840*2160 a 30 FPS
  • Gimbal: verticale

Droni con telecamera: Yuneec Typhoon H RTF

Droni Con Telecamera - Yuneec Typhoon H - ProjectEMS
Altro drone molto interessante: il Typhoon H è un esacottero. Grazie al gimbal installato, la sua telecamera consente riprese a 360 gradi.

Caratteristiche della telecamera:

  • Sensore CMOS da 12 Megapixel
  • Apertura 1/2.3”
  • Stabilizzazione digitale a 3 assi
  • Risoluzione massima: 3840*2160 a 30 FPS
  • Gimbal: verticale e orizzontale

Droni con telecamera: DJI Mavic Pro

Droni Con Telecamera - DJI Mavic Pro - ProjectEMS
Il DJI Mavic Pro ha caratteristiche simili al Phantom 3 SE, dal punto di vista della qualità di foto e video; tuttavia si tratta di un prodotto più avanzato che, oltre ad essere estremamente meno ingombrante (si tratta di un leggerissimo drone pieghevole) e adatto al trasporto, supporta le foto in formato RAW ed è dotato di un gimbal più versatile che può spostarsi in 3 assi, anziché solo in verticale.

Caratteristiche della telecamera:

  • Sensore CMOS da 12 Megapixel
  • Apertura 1/2.3”
  • Stabilizzazione digitale a 3 assi
  • Risoluzione massima: 3840*2160 a 30 FPS
  • Gimbal a 3 assi

Droni con telecamera: DJI Phantom 4 Advanced

Droni Con Telecamera - Phantom 4 Adv - ProjectEMS
Con il DJI Phantom 4 Advanced si hanno alcuni vantaggi che potrebbero rivelarsi cruciali a seconda del tipo di video che si vuole girare: i 60 FPS a 4K consentono video davvero fluidi nonostante la risoluzione impressionante, ed i video FullHD possono essere girati con una frequenza di 120 FPS; questo consente di ottenere effetti slow-motion davvero notevoli in sede di montaggio video.
Inoltre, a differenza dei precedenti, il Phantom 4 Advanced supporta anche il Codec H265 oltre a quello H264; questo significa che il drone può registrare video con una incredibile efficienza nel rapporto fra qualità e dimensione del file.

Caratteristiche della telecamera:

  • Sensore CMOS da 20 Megapixel
  • Apertura 1”
  • Stabilizzazione digitale a 3 assi
  • Risoluzione massima: 3840*2160 a 60 FPS
  • Gimbal: verticale e orizzontale

Droni con telecamera: un’opzione in più

Droni Per Fotografi - DJI Spark Alleggerito 300g - ProjectEMS
Al di fuori degli esempi fatti prima, vogliamo parlarvi di una sesta opzione.
Opzione che non tratta un drone pronto e finito, ma dalle grandi potenzialità: stiamo parlando del DJI Spark alleggerito a 300g.
Questa scelta è molto conveniente in quanto, in Italia, i droni dai 300g in giù sono considerati inoffensivi e hanno quindi la possibilità di volare dove gli altri droni di peso maggiore non possono volare senza ulteriori autorizzazioni. Questo permette ai fotografi di poter lavorare legalmente in Italia.
Per avere maggiori informazioni a riguardo, cliccate qui.

 

Banner Videocorso Gratuito Lavoro con i Droni