I droni più famosi per riprese aeree del 2015

I Droni Più Famosi Per Riprese Aeree Del 2015 - ProjectEMS
In questo articolo vi parleremo dei droni più famosi per riprese aeree del 2015. Le riprese aeree sono una della applicazioni più conosciute e richieste quando si tratta di lavoro con i droni. Per effettuare delle belle riprese aeree, oltre un bravo regista (e pilota) è richiesto anche un buon mezzo che permetta alle riprese di essere stabili e pulite.

Qui di seguito vi elenchiamo alcuni dei droni più famosi per riprese aeree del 2015.

DJI Phantom 3

I Droni Più Famosi Per Riprese Aeree Del 2015 - Phantom 3 Professional - ProjectEMS
Il Phantom 3 è l’ultimo drone della serie Phantom prodotto dalla DJI. Disponibile in 3 diverse versioni, qui di seguito le principali caratteristiche.
 
Professional

  • – Video a 4K e fotografie a 12Mpx.
  • – Optical Flow
  • – FPV in tempo reale in HD (720p) su dispositivi mobile tramite Lightbridge
  • – App mobile per controllare la camera e cambiare alcuni parametri di volo
  • – Gabbia Virtuale (Geofence), utile per non uscire dall’area stabilità impostando altezza e raggio massimi
  • – Controllo fino a 2Km tramite Lightbridge
  • – Fino a 23 minuti di volo
  • – Auto-TakeOff, Auto-Return Home, Failsafe, Follow Me
  • – Flight Logs generati autonomamente a ogni volo

 
Advanced

  • – Video a 2.7K e fotografie a 12Mpx.
  • – Optical Flow
  • – FPV in tempo reale in HD (720p) tramite Lightbridge
  • – App mobile per controllare la camera e cambiare alcuni parametri di volo
  • – Gabbia Virtuale (Geofence), utile per non uscire dall’area stabilità impostando altezza e raggio massimi
  • – Controllo fino a 2Km tramite Lightbridge
  • – Fino a 23 minuti di volo
  • – Auto-TakeOff, Auto-Return Home, Failsafe, Follow Me
  • – Flight Logs generati autonomamente a ogni volo

 
Standard

  • – Video a 2.7K e fotografie a 12Mpx.
  • – FPV in tempo reale in HD tramite WiFi su dispositivo mobile
  • – Controllo fino a 1Km
  • – App mobile per controllare la camera e cambiare alcuni parametri di volo
  • – Fino a 25 minuti di volo
  • – Return Home, Follow Me

 
Le prime due versioni, il Phantom 3 Advanced e il Phantom 3 Professional, sono quindi molto più complete e professionali per il lavoro aereo. Ma per chi desiderasse una versione entry-level esiste il Phantom 3 Standard, un Phantom 3 a cui mancano alcuni sensori e accessori tra cui Lightbridge e Optical Flow.

Parrot Bebop

Parrot Bebop - ProjectEMS
Il Parrot Bebop è il drone di punta della nota azienda francese Parrot. Molto leggero, 400g senza carena e 420g con la carena, e facile da manovrare consigliato soprattutto ai nuovi piloti e a chi intende pilotare all’interno.
Del Parrot Bebop abbiamo parlato anche nei nostri ultimi articoli per pilotarlo con tablet e smartphone e per pilotarlo con Skycontroller, il radiocomando prodotto appositamente per il Bebop.

  • – Camera FullHD (1080p) a 30fps e foto a 14Mpx (4096×3072 pixel) con obiettivo FishEye
  • – Optical Flow, fondamentale per il volo stabile quando si vola all’interno
  • – Genera una rete Wi-Fi tra la 2.4GHz e la 5GHz, secondo gli standard Wi-Fi 802.11
  • – Smontaggio facile per il trasporto
  • – Stabilizzazione digitale dell’immagine
  • – App mobile per controllare la camera a 180° e per pilotarlo se non si ha lo Skycontroller
  • – Return Home
  • – Fino a 11 minuti di volo
  • – Controllo fino a 2Km Con Skycontroller
  • – Sgancio automatico eliche in caso di urti

 
Un piccolo drone con tantissime potenzialità il Parrot Bebop, e dal prezzo contenuto: il prezzo ufficiale della versione senza Skycontroller è 499,00€, lo potete trovare anche qui.

Il Drone Parrot Bebop in Francia ha ottenuto anche il permesso dell’Ente preposto per il volo in zona urbana, grazie alle sue caratteristiche di leggerezza e sicurezza. Ulteriori informazioni su questo nostro articolo.

ZeroUAV Xiro Xplorer Vision

I Droni Più Famosi Per Riprese Aeree Del 2015 - Xiro Xplorer Vision - ProjectEMS
Lo ZeroUAV Xiro Xplorer Vision è la soluzione completa dei prodotti della ZeroUAV, con camera e gimbal integrati. Tuttavia sono disponibili versioni solo con il gimbal utilizzabile con GoPro (Xiro Xplorer Pro) o senza gimbal ne’ camera (Xiro Xplorer). Drone di classe 350, ha un peso che si aggira intorno ad un kilogrammo e un prezzo ufficiale di 999,00€.

  • – Auto-Takeoff, Return-To-Home e Auto-Landing
  • – Volo automatico waypoint
  • – Camera FullHD (1080p) a 30fps e foto a 14Mpx
  • – Follow Me, Selfie e Compass Mode
  • – Fino a 25 minuti in volo
  • – App che permette di gestire in remoto tutte le funzioni automatiche e anteprima immagine camera
  • – Radiocomando 5.8 GHz
  • – Wi-Fi extender per la preview video fino a 500mt su dispositivi mobile

 
Questo drone è un quadricottero con un design nero molto elegante che sicuramente gioca a suo favore, in opposizione con il colore bianco del Phantom. La radio invece ricorda molto quella del Phantom, tondeggiata e con solo l’essenziale, molto user-friendly per i neo piloti.

Questi sono 3 dei droni più famosi per riprese aeree del 2015. Trattandosi di un settore in continua evoluzione e costantemente pieno di innovazione (com’è giusto che sia nel settore tecnologico), questi droni potrebbero già essere tecnologicamete superati tra pochi mesi. Si tratta quindi dei droni attualmente più famosi per riprese aeree. Ma ben sappiamo che presto potrebbe uscire un phantom 4 o un’altro drone innovativo che diverrà immediatamente l’ideale per svolgere riprese aeree sempre più belle e stupefacenti. 😉

Banner Videocorso Gratuito Lavoro con i Droni