Recensione Yuneec Firebird FPV

Recensione Yuneec Firebird FPV

Yuneec Firebird FPV - ProjectEMS

Introduzione Yuneec Firebird FPV

Un’altra novità presentata dalla Yuneec in occasione del CES di Las Vegas è lo Yuneec Firebird FPV. Questo drone non è un multirotore ma bensì un’ala fissa. Come per lo Yuneec HD Racer, anche questo drone è stato pensato per le funzioni FPV. Trattandosi comunque di un’ala fissa è necessario utilizzarlo all’aria aperta e in spazio sgombro da alberi.
Volete scoprire qualcosa di più su questo drone? Continuate a leggere questa recensione dello Yuneec Firebird FPV.

Design Yuneec Firebird FPV

Il design dello Yuneec Firebird FPV è veramente minimal: i colori principali sono il bianco e il grigio, colori che compongono l’intero drone, salvo la sigla FPV in rosso. Il design è quello tipico di un aereo con una fotocamera frontale e l’elica posteriore. Il drone ha un diametro di 1200mm, quindi un’ala fissa piccolo, ma non troppo.

Specifiche Yuneec Firebird FPV

Camera
Lo Yuneec Firebird FPV è dotato di una camera in grado di registrare fino a 4K. La camera ha dei pixel effettivi di 13Mp e ha un campo di visione di 117°. Il range della trasmissione video è di 500m. La camera si può inoltre muovere di 40° sull’asse del pan.

Sensori anti-collisione
Questo drone non è dotato di sensori visivi anti-collisione.

Batteria e dati di volo
Lo Yuneec Firebird FPV è equipaggiato con una batteria LI-PO 3S da 2800mAh, batteria che gli conferisce un’autonomia fino a 30 minuti. Sul sito ufficiale Yuneec non è indicato alcun dato circa le velocità massiem raggiungibili con questo drone.

Radio
A questo drone è equipaggiata la radio ST10, una radio della Yuneec a 10 canali con schermo incorporato, ideale per visionare in tempo reale ciò che sta vedendo il drone. Tramite l’apposita applicazione è inoltre possibile utilizzare diverse funzioni della camera e vedere i dati di telemetria del mezzo.

Peso
Lo Yuneec Firebird FPV ha un peso di 1200g e un’apertura alare di 1200mm.
Con questo peso il drone potrebbe rientrare nella categoria dei droni sotto i 2Kg per la richiesta di autorizzazione in scenari critici standard S1, S4 e S6.

Conclusioni

Lo Yuneec Firebird FPV si prospetta come un bellissimo drone ala fissa. Risoluzione video in 4K, modalità automatiche con supporto GPS di facile utilizzo e montaggio veloce: questa la promessa della Yuneec. Un drone pensato per uso FPV e che potrebbe interessare agli appassionati sia per uso hobbystico che per uso professionale.
La data di uscita e il prezzo tuttavia non sono stati ancora annunciati, restiamo quindi in attesa di maggiori informazioni su questo mezzo.

 

Libro L'Italia dei droni - ProjectEMS